Gli elettori di Salvini dalla A alla Z

Illustration for Uonnabi

Read the article here

F — il Fresco di Laurea

Appena terminati gli studi in Management, Giurisprudenza o Comunicazione, più raramente in Medicina o Ingegneria. Segni particolari: Cinquecento blu petrolio e fidanzata/o sempre al braccio. Vota Salvini solo perché Monti non si candida.

M — la Mamma

Donna di mezza età, magari anche colta: vota Salvini con una certa reticenza, solo perché “tocca proteggersi da tutti ‘sti matti che girano”. La figlia non ha ancora trovato le parole giuste per dirle che lei Ahmed se lo scopa perché le piacciono le taglie forti, e poi lui è anche molto simpatico.

X — lo Xenofobo

Versione 2.0 del “non sono razzista, ma…”: lui è razzista e lo dice pure. Si salvano dalla sua mannaia le belle ragazze bulgare bionde e le studentesse Erasmus (se è universitario). Perché si sa, quello che si fa in Erasmus resta in Erasmus. A volte è figlio d’arma e vorrebbe usare la pistola del genitore per sparare a zingari, musulmani, cinesi e rumeni (non necessariamente in quest’ordine). Spera che Salvini vada al governo e che legalizzi il porto d’armi per tutti.

Uonnabi

logo.png
  • Instagram
  • Behance
  • Dribbble